Meglio tardi che mai

8455890-256-k706174E’ con piacere che constato come il Presidente Abbagnale rilevi il valore e l’importanza di un punto fondamentale del mio programma: cioè la centralità dell’attività delle Società di canottaggio e l’importanza di sostenerle.

L’ha fatto, seppur tardivamente, in una mail indirizzata alle società nel quale individua tre interventi, già adottati nel quadriennio Gandola, che sono riproposti con forza nel mio programma:

1) Servizi di informazione alle società, già iniziate con l’istituzione di due sportelli (legale e fiscale) istituiti nel quadriennio 2009-2012.

2) Valore e l’importanza delle aste federali, riportato nel mio programma pubblicato su questo sito ed inviato a tutte le società ai primi di Settembre,

3) La necessità di favorire l’acquisto di imbarcazioni a favore delle società: anche l’attività sui 7.20 era già stato proposto nel quadriennio  2009-2012.

Che dire… meglio tardi che mai! E tra una spiegazione tecnica sulla tempistica della vendita all’asta delle imbarcazioni, citando pedissequamente il sottoscritto in termini di piani di ammortamento dei beni, vuoi vedere che tra  un po’ si dirà anche quanto sia utile e necessario alle volte accendere ai finanziamenti di terzi – leggi “accendere dei mutui” – per esigenze di liquidità a breve e a medio lungo termine?